Touché considera la diversità una ricchezza

Nasce per dare la possibilità a non vedenti e ipovedenti di scegliere in autonomia cosa indossare, contribuendo alla creazione della propria identità e all’aumento della propria autonomia

Ha come obiettivo l’incontro tra vedenti e non vedenti cercando di superare il tabù della cecità ricorrendo ai nostri sensi comuni

Vuole favorire lo sviluppo di una cultura orientata all’inclusione sociale, all’inserimento e all’integrazione delle persone con disabilità visiva